[760] 86 – EIGHTY-SIX – 04 [WEB]

Piccolo ritardo dovuto alla nuova ending.
Ricordo che la traduzione delle canzoni è ancora provvisoria, dato che i testi ufficiali usciranno a giugno.

Si consiglia caldamente mpv come player, trovate una guida tra le FAQ.

Ricordo che anche per questa serie è disponibile la nuova funzione QC Pubblico con cui potete segnalarci eventuali errori. Per maggiori info visitate la pagina dedicata, cliccando sul link oppure nel menu in alto.
Enjoy!

Download: Nyaa | Anidex

[759] 86 – EIGHTY-SIX – 03 [WEB]

Terzo appuntamento con 86, ora con anche il kara della ED.

Due piccole note/curiosità:

  • Min 4:29: “E perché no? Stanotte potrei rispolverare l’antica tradizione Orientale delle “visitine notturne”…”: viene menzionata l’antica pratica dello “yobai”.
    Lo yobai, o “intrusione notturna”, era una pratica tipica del Giappone rurale. Mentre una giovane donna dormiva, un uomo silenziosamente si introduceva nella sua stanza da letto, si infilava fra le lenzuola e la svegliava con esplicite avance sessuali. Se la ragazza acconsentiva, si consumava il rapporto nel più completo silenzio. Prima dell’alba, il “visitatore” notturno doveva scivolare discretamente fuori dalla casa senza essere sentito o visto da nessuno.
    In alcuni casi, i genitori erano a conoscenza di cosa succedeva nella cameretta della figlia. Era usanza chiudere un occhio per le prime notti di yobai, per poi “beccare” il malcapitato fidanzatino in flagrante. Con questo primo “smascheramento” dei sentimenti fra i due innamorati cominciava quindi il periodo del corteggiamento pubblico, preludio del matrimonio.
  • Min 4:46: “Una ragazza a modo non dovrebbe lasciarsi tentare da queste cose, quindi, ecco…”: qui si fa riferimento a Yamato Nadeshiko, espressione giapponese per identificare la personificazione della donna ideale.

Si consiglia caldamente mpv come player, trovate una guida tra le FAQ.

Ricordo che anche per questa serie è disponibile la nuova funzione QC Pubblico con cui potete segnalarci eventuali errori. Per maggiori info visitate la pagina dedicata, cliccando sul link oppure nel menu in alto.
Enjoy!

Download: Nyaa | Anidex

[730] IDOLY PRIDE – 12 [END] [WEB]

Giungiamo alla conclusione di IDOLY PRIDE con questo ultimo ed emozionante episodio.

Nel complesso, è stata una serie sopra la media per il genere. Ottimi disegni e canzoni parecchio orecchiabili.
Non ho giusto capito perché presentare le LizNoir come gruppo da 4 e poi “usare” solo 2 membri per tutto l’arco della serie. Mah, probabilmente volevano creare un grande “prequel” per il brand.

E ora? Quale sarà il futuro di IDOLY PRIDE? Tra non molto dovrebbe uscire il mobile game, quindi potrebbe benissimo seguire le orme di Bandori: S1 ignorata e schifata da tutti, boom col gioco e nuove stagioni animate. Chi vivrà, vedra. Speriamo, perché il brand ha un sacco di potenziale.

Con IDOLY ci rivedremo coi BD (sempre che qualcuno li compri e li shari da qualche parte).

Si consiglia caldamente mpv come player, trovate una guida tra le FAQ.

Ricordo che anche per questa serie è disponibile la nuova funzione QC Pubblico con cui potete segnalarci eventuali errori. Per maggiori info visitate la pagina dedicata, cliccando sul link oppure nel menu in alto.
Enjoy!

Download: Nyaa | Anidex

[727] IDOLY PRIDE – 09 [WEB]

Leggermente in ritardo ma ci siamo!
Questa settimana ci regala un episodio davvero bello!

P.S. Guardate anche la ED perché la canzone merita parecchio e ci sono qualche scenette extra.

Si consiglia caldamente mpv come player, trovate una guida tra le FAQ.

Ricordo che anche per questa serie è disponibile la nuova funzione QC Pubblico con cui potete segnalarci eventuali errori. Per maggiori info visitate la pagina dedicata, cliccando sul link oppure nel menu in alto.
Enjoy!

Download: Nyaa | Anidex

[726] Mahouka Koukou no Rettousei: Raihousha-hen – 07 [WEB]

È tempo di riprendere anche Mahouka.
Ci voleva proprio una pausetta per ricaricare le energie xD

Note/Curiosità:

  • Min 11:43 “Che razza di tsukumogami…”: nel folclore/cultura giapponese, gli tsukumogami 付喪神 (spiriti delle cose), sono yokai (spiriti) che hanno origine da un qualunque utensile che abbia compiuto almeno 100 anni. Raggiunta tale età, tutti gli oggetti diventano spiriti, il cui aspetto può variare molto, sia in base al tipo di oggetto da cui viene originato, sia in base all’uso che ne è stato fatto e alle sue condizioni. Se l’utensile è stato gettato via senza alcun rispetto, perché ritenuto ormai inutile, oppure trattato male o rotto, diventerà uno spirito maligno in cerca di vendetta, e anche il suo aspetto sarà terrificante; in caso contrario, avrà un aspetto benevolo e si manifesterà solo per apparizioni inoffensive.
  • Min 16:20 e seguire “Brionac.” -> “‘Ciò che trafigge’. Brionac.”: Brionac è un’arma creata dall’esercito USNA e, pertanto, loro pronunciano il suo nome in modo diverso dai giapponesi.
    Tatsuya nota questa differenza: nella prima battuta utilizza la pronuncia americana “Burioneiku” (pronuncia già “giapponesizzata”), mentre, nella seconda, utilizza quella giapponese “Buryuunaku”. Da qui, lui collega l’arma di Lina a quella del dio celtico Lugh, intuendone anche le peculiarità.
  • Min 21:43 “E se Tatsuya non fosse un utilizzatore di magie di conversione relativistiche,”: magie che obbediscono all’equazione massa-energia di Einstein (la celeberrima E = mc²).

Riprendiamo anche la rubrica.
Dato che in questo episodio viene menzionata la “magia extra-sistematica” (min. 21:34), approfondiamo un po’ la classificazione delle varie magie.


Classificazione delle magie

Magia Moderna

La magia moderna è divisa in quattro categorie principali: sistematica, di percezione, non sistematica ed extra-sistematica.

Magie sistematiche

Divisa ulteriormente in altri 4 “sistemi”, ognuno aventi 2 tipologie.

  1. Accelerazione e gravità
    Le magie di accelerazione servono, come suggerisce il nome, ad accelerare/decellerare l’obiettivo. Il mago può usare una magia di auto-accelerazione per aumentare la propria velocità di movimento, portandola anche oltre i limiti umani.
    Questo tipo di magia va a modificare direttamente l’inerzia di un oggetto.

    Le magie di gravità vanno a modificare il peso degli oggetti, aumentandolo o diminuendolo. Possono essere usate per ridurre l’attrazione gravitazionale così da permettere salti anche di 100 metri.
    La magia di gravità è particolarmente interessante dal punto di vista “accademico”, data la presenza dei cosiddetti “Tre grandi problemi pratici della magia gravitazionale”, ovvero la realizzazione di un reattore nucleare a fusione con controllo di gravità, lo sviluppo di un dispositivo a moto perpetuo basato sull’espansione inerziale illimitata e lo sviluppo di una magia di volo generalizzata (problema già “risolto” da Tatsuya nel corso della prima serie).

  2. Movimento e oscillazione
    Le magie di movimento alterano la velocità e la traiettoria di un oggetto. La differenza tra questo tipo di magia e quella di accelerazione è che la prima non va a modificare l’inerzia dell’oggetto coinvolto. Esempio: se applicassimo una magia di movimento a un uovo per fermarlo improvvisamente, questo “esploderebbe” in quanto non siamo andati ad agire sulla sua inerzia.

    Le magie di oscillazione vanno a far oscillare/vibrare le molecole dell’obiettivo. Permette quindi cambiamenti di temperatura.

  3. Convergenza e dispersione
    Le magie di convergenza possono isolare selettivamente un obiettivo da una data zona. Ad esempio, è possibile creare una regione di spazio in cui l’anidride carbonica si concentra al centro, mentre tutti gli altri gas vengono spinti verso l’esterno.

    Le magie di dispersione sono quelle magie che interferiscono col movimento e l’interazione di particelle elementari o composte. Una magia che manipola i raggi gamma rientra nel tipo “dispersione”, in quanto va a interferire con le particelle di luce. Questo tipo di magia venne sviluppato per contrastare il pericolo di armi a fissione nucleare.

  4. Assorbimento ed emissione
    Le magie di assorbimento influenzano l’interazione tra particelle ed energia. Ad esempio, una magia di assorbimento può influenzare quanta luce può assorbire un dato oggetto (può alterare il suo colore) oppure quanto ossigeno viene “assorbito” da un pezzo di ferro per ossidarsi e formare la ruggine.

    Le magie di emissione interferiscono con il movimento e l’interazione tra particelle composte e subatomiche.

Magie di percezione

Sono i cosiddetti poteri ESP.

Magie non sistematiche

Questo tipo di magia non va ad alterare gli eventi riscrivendo temporaneamente gli eidos, ma punta a controllare gli psion.
La distanza è una variabile da tenere in considerazione, in quanto gli psion si muovono nel mondo reale e non nella dimensione delle informazioni (Idea).

Magie extra-sistematiche

Questo tipo di magia non manipola gli oggetti fisici, ma gli spiriti (es. magie che utilizzano gli spiriti, lettura del pensiero, separazione di spiriti, controllo mentale).

  • Magie di interferenza mentale
    Prima sottocategoria. Sono magie tenute segrete a cause delle varie restrizioni sul loro utilizzo e la mancanza di magie per contrastarle.
    L’esercito USNA le chiama “magie lunari”.
  • Magie di interferenza spirituale
    Sono magie antiche in grado di creare illusioni usando i pushion direttamente sul corpo di informazioni (eidos)

Magia Antica

Sono tutte quelle magie sviluppate prima di quella moderna e che quindi non richiedono l’uso di CAD per essere attivate.

Superpoteri

Sono magie che causano eventi senza far ricorso a sequenze di attivazione o altri “rituali”. Gli utilizzatori di superpoteri sono in grado di usare solo un tipo di magia (Tatsuya è un’eccezione, dato che ne può usare almeno due).


Ricordo che anche per questa serie è disponibile la nuova funzione QC Pubblico con cui potete segnalarci eventuali errori. Per maggiori info visitate la pagina dedicata, cliccando sul link oppure nel menu in alto.
Enjoy!

Si consiglia caldamente mpv come player, trovate una guida tra le FAQ.

Download (v2): Nyaa | Anidex

[724] IDOLY PRIDE – 07 [WEB]

Scusate il ritardo, ma ho aspettato (invano) i sub giappi per controllare alcune righe per poi accorgermi che la serie esce anche su Netflix JP. Morale della favola: non avremo più di questi rallentamenti.

Si consiglia caldamente mpv come player, trovate una guida tra le FAQ.

Ricordo che anche per questa serie è disponibile la nuova funzione QC Pubblico con cui potete segnalarci eventuali errori. Per maggiori info visitate la pagina dedicata, cliccando sul link oppure nel menu in alto.
Enjoy!

Download: Nyaa | Anidex