[379-381] Kobayashi-san Chi no Maid Dragon [Blu-Ray] Vol. 1 + Extra

https://i.imgur.com/T0E3vAq.png

Primo dei due nuovi progetti in BD che relleremo a partire da questa stagione primaverile.
È da parecchio che abbiamo iniziato a lavorare a questa serie e, finalmente (!!), è arrivato il momento di rilasciarla.

È disponibile solo la versione 1080p in quanto la serie è animata a una risuluzione molto vicina a quella.

Tra gli extra troverete anche il CD delle OST e un pdf contenente una vagonata di note/curiosità/chi-più-ne-ha-più-ne-metta.

Attenzione: per riprodurre correttamente tutti i cartelli presenti nei vari episodi è caldamente consigliato usare mpv come player. Fatemi il favore di spendere 10/15min per “installarlo” e configurarlo. Trovate una guida tra le FAQ.

P.S. Lunedì daremo qualche indizio sull’altra serie in BD, che ricordo è della appena conclusa stagione invernale.

Ricordo che anche per questa serie è disponibile la nuova funzione QC Pubblico con cui potete segnalarci eventuali errori. Per maggiori info visitate la pagina dedicata, cliccando sul link oppure nel menu in alto.
Enjoy!
https://i.imgur.com/yaWvwIp.png

1080p

27 thoughts to “[379-381] Kobayashi-san Chi no Maid Dragon [Blu-Ray] Vol. 1 + Extra”

  1. Grazie per una delle mie serie preferite di questi anni.
    Finalmente potrò vedermela con dei sub decenti. ^^
    P.S: Ho instalato dopo un po di tribolazzione mpv, volevo domandare, questo player come si aggiorna? in automatico o quando esce la nuova build la scarico dal sito e la sovrascrivo sulla attuale?

  2. La serie l’avevo già seguita quando uscì a suo tempo, quindi penso aspetterò un po’ prima di rivedere le puntate. Vi faccio i miei complimenti per le note, perchè le ho trovate molto interessanti ed esaustive per le scelte da voi fatte e penso che siano la vera chicca di questa serie. Ho apprezzato molto il lavoro di approfondimento e curiosità e spero che continuiate a proporle, perchè un po’ di cultura in più non fa mai male a nessuno 🙂

  3. Ciao. E grazie per l’ennesima serie portata in BD. Quando a quelle in 12K UltrasuperfullHBD??? Perchè bisogna usare mpv? Cosa ha in più? Farebbe molto piacere a molti vedere un Guilty Crown in BD…E soprattutto fatto da uno dei pochissimi fansub, che fa un encomiabile lavoro.

      1. E’ possibile sapere come installare mpv su windows7? Dopo averlo scompattato, qual’è il passo successivo? Kualiti non lo dice…

            1. Dal link Kualiti
              “Come si installa mpv/mpc-qt?
              Nel sito delle build Windows di mpv c’è un link a uno script .bat che si occuperà di fare le associazioni a mpv per tutte le estensioni supportate.”

              Torna dove hai scaricato mpv, a dx c’è il link a install.bat

      1. In 64-bit (mpv-x86_64-20171225) ci sono:
        d3dcompiler_43.dll
        libaacs.dll
        libbdplus.dll
        manual (pdf in inglese)
        mpv (applicazione MS-DOS)
        mpv

  4. Grazie dell’assistenza.
    A prima vista, non mi sembra semplice da usare. Dove sono le impostazioni che mpc ha in alto a dx (file; wiev; play; ecc. ecc)?
    Sarà che bisogna farci l’abitudine, ma penso che userò mpc ancora a lungo!
    Ciao

    1. Le impostazioni in alto non ci sono perché sono tutte contenute nel file mpv.conf.
      Vorrei sapere poi a cosa ti servirebbero, dubito che tu le abbia mai usate su mpc-hc. Su mpv ci sono keybind per tutto quello che ti serve.

      Ad ogni modo, la scelta è tua.
      Presto o tardi tutte le release dei fansub ita saranno realizzate per essere riprodotte correttamente su mpv (buona parte dei fansub lo fa già).

      P.S. Se vuoi tanto avere una GUI in stile mpc-hc, e non aver a che fare con i file di configurazione, c’è sempre mpc-qt, che usa mpv come player imitando la user grafica di mpc. Trovi il download sempre nel blog Kualiti.

  5. Penso che userò mpc ancora a lungo perchè probabilmente per usare mpv dovrò cambiare pc: la visione avanza a scatti, secondo x secondo.

    1. Beh sì, se hai un pc del 1500 credo sia ora che tu cambi pc indipendentemente da mpv, perché è impossibile che ti lagghi.

      1. Con mpc nessun problema (per quello che riguarda le impostazioni di mpc: nessuno ha mai cambiato lingua o selezionato i sub con mpc? Io sì, PREACER, quindi non dubitare che le ho usate, almeno quelle basilari)

        1. Per impostazioni io intendo altro, non selezionare la traccia audio/video/sottotitoli (cosa che puoi fare anche su mpv premendo tasti specifici da tastiera).
          Coooomunque, mpv è pressoché impossibile che ti lagghi, non lagga a me con un i5 e scheda grafica intel. Anzi, ti dirò, con mpc-hc avevo difficoltà a visualizzare molti cartelli, mentre com mpv va liscio come l’olio.

  6. Complimenti ragazzi, avete fatto un lavoro maestoso. Per usare un francesismo, avete cagato in testa a tutti i “fenomeni” d’oltremare. Attendo con ansia i prossimi volumi. Intanto sto in seed e consiglio ad amici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *