[338] Itsudatte Bokura no Koi wa 10 centi Datta. – 02

https://i.imgur.com/ZYlNYpK.png

Secondo episodio di Itsudatte e già si entra nel drama.
Abbiamo inserito anche la traduzione della OP (per il momento è ancora provvisoria e senza karaoke, che arriveranno per la prossima puntata).
La insert la inseriremo nei BD.

Un piccola curiosità: verso la fine dell’episodio (non dico quando per non spoilerare) la ragazza con i due cani al guinzaglio è Yamako (illustratrice dei video degli HoneyWorks). I due cani, invece, di nome Tamago (quello marrone) e Yoshida (quello grigino) sono gli animaletti di Gom (uno dei membri degli HW).
Dai loro profili Twitter:
Gom: “I miei cagnolini hanno finalmente debuttato nell’anime! Quello marrone si chiama Tamago e quello grigio “Yoshida”. Era Yamako la ragazza che li stava portando a spasso”.
Yamako: “Stavo ammirando la bellissima atmosfera che c’era tra Miou e Haruki, poi Yoshida e Tamago hanno abbiato e sono andata nel panico”.

Qualche nota:

  • Min 11.31 “I jinbei sono troppo comodi! Li metto pure a casa…”: il jinbei o jinbee è un indumento tradizionale giapponese indossato dagli uomini e dai ragazzi durante il periodo estivo. È composto da una sorta di giacca e da un paio di pantaloni abbinati.
  • Min 16.17 “Tamaya!”: Tamaya e Kigiya sono i nomi delle due più importanti famiglie produttrici di fuochi d’artificio. Hanno giocato un ruolo fondamentale nello sviluppo dei fuochi d’artificio in Giappone. Al giorno d’oggi alcune persone sono solite gridare questi due nomi per esprimere tutta la loro emozione durante le esibizioni pirotecniche.

La versione mp4 e lo streaming arriveranno nel tardo pomeriggio/prima serata. Disponibile anche la versione mp4 e lo streaming.

Ricordo che anche per questa serie è disponibile la nuova funzione QC Pubblico con cui potete segnalarci eventuali errori. Per maggiori info visitate la pagina dedicata, cliccando sul link oppure nel menu in alto.
Enjoy!
https://i.imgur.com/pUKtSDq.png


2 thoughts to “[338] Itsudatte Bokura no Koi wa 10 centi Datta. – 02”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *